logo vitica

VITICA Consorzio Tutela Vini Caserta

Il Consorzio VITICA, di Tutela dei Vini a D.O.C. Asprinio di Aversa, Falerno del Massico e Galluccio delle I.G.T. Terre del Volturno e Roccamonfina, è stato costituito il 4 maggio 2004 ed è il primo consorzio di tutela dei vini riconosciuto in Campania dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali con DM del 18/01/05.

Il Consorzio ha come scopo la tutela, la valorizzazione e la cura degli interessi di tutta la filiera vitivinicola casertana, dai produttori agli imbottigliatori, contribuendo così a preservare la ricchezza varietale della viticoltura locale e la sua storia millenaria, di cui si fa promotrice attraverso i vini delle denominazioni rappresentate.
Si tratta di vini che raccontano di un passato importante, ma aperti al futuro.

Lavoriamo nella prospettiva di migliorare, nel segno della qualità e di una piena espressione territoriale in sinergia con le tante piccole realtà che vogliono preservare un prezioso patrimonio ampelografico di vitigni autoctoni, alcuni presenti solo nella nostra provincia:
Vitis Hellenica, Aminea Gemina e Vitis Apiana, che richiamano una storia millenaria giunta sino a noi, ambasciatori di un sapere antico e custodi di tale tesoro.

La funzione di tutela svolta mira a dare ausilio e spinta a nuove realtà produttive, contribuendo a far conoscere un territorio ricco di una tradizione vitivinicola unica al mondo.